Da più di 20 anni Mugeltravel è partner ufficiale di numerosi istituti scolastici per l’organizzazione di viaggi di istruzione all’estero e gite scolastiche sul territorio nazionale.

Questa collaborazione viene avanti dal 1995 dove iniziammo a muovere i primi passi in questo campo con non poche difficoltà, essendo una branchia del turismo a sé stante, colma di problematiche ed esigenze particolari, sia da parte degli studenti che dei docenti accompagnatori.

Pian piano la nostra abilità nel risolvere problemi che si potessero creare durante il viaggio di istruzione si è affinata, anche grazie ad un rapporto continuo con responsabili in loco che rispondono tempestivamente alle esigenze del gruppo.

Il nostro focus nell’ambito delle gite scolastiche è la TRASPARENZA nel presentare l’offerta che verrà giudicata in gara. Ci teniamo che sia semplice e comprensibile da tutti ma allo stesso tempo deve rappresentare tutti gli elementi per la buona riuscita del viaggio di istruzione.

Dal lato del prodotto negli anni abbiamo potuto testare i pregi ed i difetti di diversi operatori turistici ed alcuni di questi lavorano ancora con noi perché si sono contraddistinti grazie a delle qualità irrinunciabili quando si tratta di viaggi di istruzione, ovvero l’ottimo rapporto qualità/prezzo, la cortesia del personale, la flessibilità sull’elaborazione di programmi e l’assistenza continua in loco.

In aggiunta da parte dei nostri addetti c’è una cura ed assistenza costante in tutte le fasi del viaggio, dalla organizzazione ed elaborazione dei programmi alla cura dei rapporti dalla partenza fino al ritorno a casa.

Il nostro staff è pronto ad assistere sia gli istituti scolastici superiori per la creazione di viaggi per la conoscenza di Paesi esteri che gli istituti scolastici inferiori per lo studio del nostro territorio. Organizziamo tour in Italia toccando le principali città di interesse storico culturale, ma anche borghi meno frequentati ma suggestivi in egual modo. Ci siamo specializzati nel prodotto Toscana essendo all’interno del progetto TuscanyHolidayMade, che promuovere il territorio toscana e le meravigliose attività che si possono svolgere attraverso professionisti del turismo.